crescita personale I libri sono pericolosi Il sussurro di un vento leggero

Stai pensando di cambiare il mondo?

Molti dicono di voler cambiare il mondo ma trascurano un particolare...

“Prima di pensare a cambiare il mondo, fare le rivoluzioni, meditare nuove costituzioni,

stabilire un nuovo ordine,

scendete prima di tutto nel vostro cuore,
fatevi regnare l’ordine, l’armonia e la pace.

Soltanto dopo, cercate delle anime che vi assomigliano e passate all’azione” (Platone).

Questo è, in sostanza, il tema centrale di “Il sussurro di un vento leggero“: scendere prima di tutto nel nostro cuore, fare pulizia e dare il via libera all’ordine, all’armonia e alla pace.

Non possiamo desiderare la pace nel mondo se non c’è pace nel nostro cuore o se, al minimo disguido, litighiamo con il nostro vicino di casa. Ogni cambiamento del mondo e degli altri comincia prima da noi.

Il 5 ottobre si parlerà di questo e anche di altri temi che – in positivo o in negativo – influenzano la nostra vita e i nostri comportamenti: la solitudine, la gratitudine e il “saper contare i nostri giorni”, per esempio.

È importante decidere dove andare altrimenti… finiremo dovunque. E spesso non è un bel posto.

Nella locandina qui di seguito tutti i dettagli dell’evento.

2020-10-05T14:54:00

  giorni

  ore  minuti  secondi

fino a

Il sussurro di un vento leggero

Letizia Guagliardi

2 commenti

  1. Cara letiriz ..Se potessi!? 1 farei sparire tutte false queste religioni ,credo ò come vogliamo chiamarli 2 metterei tutti nelle stesse condizioni
    possibilità di$$ . Sono sicuro che già sarebbe m. Meglio. ( Platone , grande filosofo scrittore ,ma! Dei suoi tempi.) B.Ciao

    "Mi piace"

    1. Caro Gplpv46… come ho già scritto nel post, ogni cambiamento che vogliamo negli altri e nel mondo comincia prima da noi. È vero che ci sono tante false religioni, ma è anche vero che puoi scegliere di non farne parte… come ho fatto io! Le religioni le fanno gli uomini, la fede in Dio è un’altra cosa. Sei tu che decidi se seguire gli uomini o seguire Dio. Per quanto riguarda il denaro… anche qui siamo noi a crearci le possibilità di avere un buon lavoro: se studi e sei bravo, vai avanti e ti senti realizzato, anche economicamente. Se stai lì ad aspettare il panierino dal cielo… aspetta pure ma attento che gli anni passano!

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: