crescita personale I libri sono pericolosi Perchè io leggo... e tu?

Perché io leggo…

perchc3a8-io-leggo...-1.jpg

Perché io leggo… posso pensare, sentire, conoscere e capire meglio chi incontro.

Perché io leggo… posso informarmi su ciò che accade intorno a me e nel mondo.

Perché io leggo… posso imparare cose sempre nuove, utili, interessanti, divertenti e curiose.

Perché io leggo… posso imparare a fare (un compito, un hobby, usare un attrezzo…).

Perchè io leggo… posso liberarmi da pregiudizi, preconcetti e convenzioni.

Perché io leggo… posso essere indipendente: “L’unico consiglio che una persona può dare a un’altra sulla lettura è di non ricevere consigli, seguire solo il proprio istinto, usare la propria ragione, arrivare alle proprie conclusioni. L’indipendenza è la più importante qualità in assoluto che un lettore deve possedere”.   (V. Woolf, Come leggere un libro)

Perché io leggo… posso potenziare e cambiare il mio cervello: le aree cerebrali utilizzate sono molte di più.

Perché io leggo… posso entrare nel mondo delle possibilità. Posso ritornare nel passato, fare una capatina nel futuro o rimanere nel presente, magari in un posto lontanissimo, su un’isola in mezzo al mare, su un pianeta sconosciuto o in un antico regno misterioso.

Perché io leggo… posso sperimentare ogni tipo di emozione: la gioia, il dolore, la felicità, la sofferenza, la rabbia, il sollievo, la paura, la serenità, l’angoscia, l’invidia, la gelosia. E questo, lo so, cambia il mio punto di vista, allunga i miei orizzonti, mi fa intravedere altre prospettive, mi fa uscire dal mio piccolo mondo e me ne fa esplorare altri.

Perché io leggo… posso diventare qualsiasi altra persona. Ricevo un superpotere. Posso essere una regina e anche una schiava, un soldato della seconda guerra mondiale o un’ebrea rinchiusa in un campo di concentramento. Posso essere, anche contemporaneamente, Lucia Mondella  e Giulietta Capuleti, Jane Eyre e Anne Frank, Anna Karenina o Emma Bovary… non ci sono limiti.

Perché io leggoesercito un mio diritto, compio un mio dovere e coltivo una delle mie passioni. Quante belle azioni faccio… solo… perchè io leggo.

E tu ?

Leggi un libro e sarai libero

Letizia Guagliardi

 

 

 

 

10 commenti

  1. Leggo perché posso viaggiare nel tempo e nello spazio, posso incontrare persone nuove e ritrovarle quando voglio o incontrarle appena esce un nuovo romanzo…
    Leggere mi fa star bene ed accresce la speranza che il mondo sia migliore di come lo.vedo…

    "Mi piace"

  2. Carissima sempre belli e interessante i tuoi articoli Tu sai la mia passione per la lettura,soddisfatta le mie curiosità, mi dà risposte. Ogni libro è un messaggio, mi arricchisce, del libro mi piace l’odore, insomma è il mio compagno di viaggio.

    "Mi piace"

  3. Come sono felice quando riesco a ritagliarmi degli spazi di tempo durante la giornata, appartarmi e godere dei miei amici libri! Leggo perchè voglio sempre ancora imparare, conoscere nuovi mondi, arricchirmi dentro! Il libro mi fa compagnia! Ne sono anche gelosa!Quando leggo viaggio con i personaggi che incontro. Quando leggo prima di addormentarmi ho delle sensazioni molto belle perchè sogno e delle volte, come dice Pirandello, “volo tra le nuvole”.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: