Ti scrivo per abbracciarti e per dirti grazie

Ti scrivo per abbracciarti e per dirti grazie.

Grazie per avermi fatto gli auguri per il mio compleanno.

Grazie per aver trovato modi diversi per raggiungermi: in presenza, attraverso messaggi e telefonate.

Uno dei tantissimi messaggi di auguri ricevuti da parenti, amici, colleghi, alunni, genitori di alunni, ex-alunni…

Grazie per avermi fatto sentire il tuo affetto in un giorno così importante per me.

Un altro anno si è aggiunto alla mia vita, dodici mesi in cui si sono alternati momenti di gioia e di tristezza, di forza e di debolezza, di ironia e di serietà, di lacrime e di sorrisi, di sofferenza e di guarigione, di divertimento e di relax, di solitudine e di condivisione. Ci sono stati bei progetti realizzati, altri sono in cantiere, un nuovo libro pubblicato, alcuni viaggi molto interessanti e tante idee che mi ronzano intorno come api laboriose.

Ringrazio Dio (fin qui mi ha soccorso perché Lui è il mio Pastore e nulla mi mancherà) per la determinazione, l’entusiasmo e la passione che continua a darmi, per le persone care e preziose che riempiono la mia vita e per l’amore che Lui mi dà, così traboccante da poterlo dare agli altri.

Ti scrivo per abbracciarti e per dirti che auguro anche a te l’allegria, la gioia di vivere e la letizia nel cuore.

Ti scrivo per abbracciarti e per incoraggiarti a osservare le piccole cose che sono intorno a te, ad apprezzare i momenti di bellezza che la natura ci offre gratuitamente ogni giorno, a vedere oltre i muri, i limiti e la nebbia dell’incertezza e dei dubbi.

Ti scrivo per abbracciarti e per augurarti una vita bella, buona, abbondante e versatile: personalizzala!

Ti scrivo per abbracciarti e in questo abbraccio c’è tutto questo.

Grazie!

Letizia Guagliardi

2 risposte a "Ti scrivo per abbracciarti e per dirti grazie"

Add yours

  1. Buongiorno carissima prof anche se in ritardo le faccio i miei migliori auguri, è molto bello ciò che scrivete ma io penso che ci sono tante persone che vorrebbero fare o dare una svolta alla loro vita,io in primis, ma che purtroppo hanno le ali che proprio non ne vogliono sapere di decollare e se non decollano rimangono a terra con tutti i rischi che ciò comporta, le auguro davvero tante cose belle,tante soddisfazioni sempre di più,buona giornata

    "Mi piace"

  2. Elena, conosco benissimo questa situazione delle ali che non decollano e proprio per questo dico e scrivo che da sole, senza il nostro aiuto e la nostra volontà, non lo faranno mai. Ecco perché ho scritto nel post “dobbiamo personalizzare la nostra vita”. Solo noi possiamo farlo, nessun altro al posto nostro. Certo, per chi ha fede, le cose sono nettamente meno complicate.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito web o un blog su WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: