arte Buona giornata riciclo creativo upcycling Volersi bene

Riciclare è un’arte quindi…RICICL’ ART!

Buongiorno!

Prenditi un po’ di tempo perché le idee che sono arrivate oggi sono tante.

I lavori che vedremo in questo post ci sono offerti da Cinzia Traino, tra le protagoniste del laboratorio creativo per la sostenibilità RICICL’ ART. Lo scopo principale di questa associazione è quello di promuovere, attraverso l’arte, la partecipazione dei cittadini alla difesa dell’ambiente, favorendo una migliore organizzazione sociale e una modifica dei comportamenti individuali e collettivi che tengano conto delle problematiche ambientali, in particolare nell’ambito urbano, diffondendo la cultura del riciclo dei materiali. Ecco alcuni esempi:

Con le cassette della frutta
Con i tubi di cartone!
Con i pallet…due lunghissimi divani sulla spiaggia e anche i tavolini
Lettini da spiaggia…con i pallet e lampade… con le bottiglie di plastica
Ancora bottiglie di plastica ma stavolta per riparare dal sole
Un albero di coperchi di scatole di latta
Un’idea geniale per riutilizzare le scatoline di latta
Solo 720 becchi per capelli per questo splendido profilo di donna!
Simpaticissima: carta riciclata, paglia naturale (quella che riempie i cesti alimentari e i pacchi regalo) colorata di blu per i capelli, fil di ferro per il contorno del viso, un tovagliolo di carta per le labbra, uno scampolo di stoffa per la fascia sulla testa. Per il vestito: la carta che un tempo si usava per il ciclostile (dismessa da una vecchia cartoleria) irrigidita con del collante; le pieghe…ottenute con uno spray.
Ed ecco altre due sizzle girls: stanno chiacchierando!
Per queste eleganti farfalle: tovagliette americane avanzate da una festa, fil di ferro per lo scheletro e colori a volontà.
E questi bulbi oculari…? Con le sfere per l’illuminazione pubblica!

E per finire…una serie di piatti in maschera.

Come possiamo notare i materiali riciclati sono vari, alcuni molto semplici da reperire, basta non buttarli dopo l’uso (bottiglie, cassette, scatoline, carta, coperchi…) altri un po’ meno ma, con un po’ di impegno, si trovano (i pallet, per esempio).

Le sizzle girls, i piatti in maschera, i bulbi oculari e le farfalle Cinzia Traino li ha realizzati con la collaborazione dell’artista Riccarda Stabile. I miei complimenti a entrambe!

Le creazioni di Ricicl’art sono molte di più e si possono ammirare sul sito http://www.ecoross.it (nella sezione “Responsabilità sociale”), insieme ai vari eventi, concorsi e mostre d’arte che ogni anno vengono organizzati.

E direi che anche oggi – grazie a Cinzia e a Riccarda – abbiamo fatto il pieno di idee creative, ora non ci resta che realizzare qualcosa anche noi.

Buona giornata!

Letizia Guagliardi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: