crescita personale I libri sono pericolosi Volersi bene

Gli scrittori rossanesi

Un lavoro straordinario e certosino quello di Salvatore Bugliaro: raccogliere in un dizionario tutti gli scrittori di Rossano dal tempo di San Nilo ad oggi.

Ben 63 gli autori censiti – a cominciare da San Nilo, appunto – e fra questi, a pag. 122…ci sono anch’io! La seconda edizione di questo volume è stata presentata il 12 novembre nel Circolo Culturale Rossanese di P.zza Steri. L’evento, nato in collaborazione con l’Università Popolare “Ida Montalti-Giovanni Sapia”, è stato coordinato dal professor Natale Vulcano. Dopo i saluti di Antonio Guarasci, nel corso dell’incontro hanno relazionato due eminenti figure della cultura locale: monsignor Luigi Renzo e il preside Gennaro Mercogliano.

Presente l’autore-cercatore, che così scrive nella presentazione del volume: «A distanza di poco più di un decennio dalla prima edizione del “Dizionario” altri scrittori arricchiscono il ventaglio intellettuale rossanese. Non nascondo quanta emozione abbia provato ogni volta che un nuovo nome si aggiungeva al mio già lungo elenco, ma sempre pronto a essere riveduto e aggiornato. La fioritura bibliografica rossanese continua a essere vanto per la Città, oggi accompagnata dall’antica Corigliano, altrettanto faro di storia e di cultura».

Sono grata a Salvatore Bugliaro per aver pensato anche a me: trovarmi insieme a illustri personaggi mi emoziona e mi incoraggia a continuare a scrivere.

La scrittura, per me, è carica di un significato profondo. È un bellissimo atto creativo che mi aiuta a portare alla luce ciò che è dentro di me. È un gesto d’amore verso me stessa e verso gli altri. È ciò che mi porta a distaccarmi dall’ordinario e mi fa sperimentare nuovi territori e, soprattutto, mi fa stare bene. Per questo incoraggio sempre a trovare quell’attività in grado di affascinarci, di commuoverci e di ispirarci. È straordinario scoprirci essere capaci di inventare qualcosa, di creare ciò che ci procura gioia, soddisfazione e gratitudine. Insomma, che ci faccia sentire davvero vivi.

Leggere il Dizionario di Salvatore Bugliaro significa conoscere gli scrittori del passato che hanno lasciato un segno prezioso, con la potenza delle loro parole. Significa, anche, scoprire uno dei tanti aspetti della straordinaria bellezza del luogo in cui viviamo. Significa, infine, conoscere gli scrittori rossanesi contemporanei che perseverano in ciò che credono e che, quindi, fermano sulla carta ciò che gli sta a cuore.

Letizia Guagliardi

4 commenti

  1. Grazie per il tuo commento, molto gradito e, soprattutto, per l’incoraggiamento a conoscere gli uomini e la storia del passato e sollecitare i contemporanei a esprimere le proprie emozioni sulla carta attraverso la scrittura.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: